La ginnastica posturale è una metodica fisioterapica che mira, attraverso esercizi specifici attivi e passivi anche di tipo respiratorio, a riallineare la posizione del corpo nello spazio, lavorando principalmente sull’allungamento delle fasce muscolari retratte e si propone di insegnare come fare “movimento” anche nel caso in cui, particolari condizioni, ne alterino la funzionalità.
Lo stress, le posizioni scorrette e protratte nel tempo, nonché la sedentarietà e la presenza di particolari patologie o dimorfismi dell’apparato locomotore e di sostegno, portano le persone a modificare la propria “postura”, subendone come conseguenza l’accorciamento in toto delle fasce muscolari.

La postura è essenzialmente un tratto individuale, e anche la sua correzione riguarda un ambito strettamente individuale che non prescrive “ricette preconfezionate” poiché gli “ingredienti” che devono essere usati su ciascun individuo sono uno diverso dall’altro in base alla natura dello squilibrio. Questo permette da un lato una migliore qualità del lavoro e dall’altro una maggiore efficacia e durata del lavoro nel tempo.

Orari:

Lunedì Mercoledì e Venerdì

09:00 – 10:00 / 15:00 – 16:00